Cosa significa Double Down nel Blackjack?

Novità

2022-08-15

Il blackjack è un classico gioco di carte che è un pilastro nella maggior parte dei casinò tradizionali e online. In questo gioco da tavolo, i giocatori mirano al numero magico di 21 senza sballare. Il blackjack è anche uno dei due giochi da casinò online basati sull'abilità, mentre l'altro è il poker. Di conseguenza, la casa o altri giocatori spesso ti imbiancano se non hai le abilità per giocare.

Cosa significa Double Down nel Blackjack?

Una delle strategie di blackjack di maggior successo è il raddoppio. Ma cos'è il double down nel blackjack? Quando i giocatori dovrebbero usare questa strategia? Oggi rispondiamo a queste domande, quindi tuffiamoci subito.

Cos'è il Double Down nel Blackjack?

Come suggerisce il nome, raddoppiare nel blackjack lo è una mossa emozionante che permette ai giocatori di raddoppiare la loro puntata ante durante una mano attiva. In cambio, il giocatore in questione riceve una carta in più e dopo deve restare in piedi. Anche se questo può essere rischioso se viene distribuita una carta bassa, può anche aumentare la vincita complessiva. 

Ecco perché la prossima sezione esamina esattamente quando è il momento perfetto per raddoppiare nel blackjack. Si tratta di trovare il giusto equilibrio tra il rischio e il gioco sicuro. Quindi, continua a leggere!

Quando raddoppiare

Nel blackjack, i giocatori possono raddoppiare solo dopo aver ricevuto due carte. Se ciò accade, ci sono tre opportunità di double down che dovresti sfruttare. Queste opportunità consentono ai giocatori di creare una mano migliore del dealer senza sballare. (Sballare è quando una coppia di carte colpisce oltre 21)

3 opportunità Double Down nel Blackjack:

Situazione #1. Quando il totale della tua carta è 11

Il totale della tua mano è pari a 11? Allora questa è senza dubbio l'occasione perfetta per raddoppiare. Con una mano totale di 11, le possibilità di ottenere una carta aggiuntiva che colpisca 21 o qualcosa di più vicino ad essa è molto alta. Se non colpisci il Blackjack, otterrai principalmente 20, 19 o 18 e, con una di queste mani, è probabile che tu vinca la partita. Quindi, tutto sommato, raddoppia non appena hai un totale di 11. 

Situazione #2. Quando hai un soft 18, 17 o 16

Una mano morbida è un totale di una mano con un asso e un'altra carta in cima. Ad esempio, una mano soft 17 può avere Asso + 2 + 4. In altre parole, le carte asso contano come 1 o 11. Le mani soft sono molto vantaggiose perché i giocatori possono regolare di conseguenza i totali delle loro mani. 

Considera di raddoppiare quando la tua mano mostra un soft 16, 17 o 18. Ma non essere troppo veloce per raddoppiare a meno che la carta scoperta del dealer non sia bassa (da 2 a 6). Ricorda sempre che l'asso può essere 1 o 11, a seconda della distribuzione delle carte. 

Situazione #3. Quando il totale della tua carta è un hard 10 o 9

Le mani hard blackjack sono l'esatto opposto delle mani soft. Qui, hai una mano totale senza un asso. Pertanto, queste mani non sono flessibili come le mani morbide, poiché non puoi sfruttare determinate situazioni. 

Ma se ti ritrovi con un duro 9 o 10, allora questa è un'ottima opportunità per raddoppiare. Tuttavia, la carta scoperta del dealer dovrebbe essere da 2 a 6. Il fatto è che il dealer dovrà colpire per raggiungere 17, quindi potrebbe sballare. 

Quando evitare il raddoppio

Fino a qui, dovresti essere ansioso di iniziare a raddoppiare nel blackjack. Bene, tieni i tuoi cavalli finché non impari a individuare alcune situazioni da evitare. Ci sono alcune situazioni di blackjack in cui i giocatori non devono raddoppiare nemmeno sotto la minaccia delle armi. Loro includono:

Situazione #1. Quando il croupier ha un asso

Avere una carta Asso è eccitante per i giocatori di blackjack. Ma così è per il rivenditore. Se il croupier mostra un asso, le probabilità sono decisamente favorevoli per ottenere 21 con la carta successiva. Quindi, evita ogni tentazione di raddoppiare. 

Situazione #2. Quando mostri qualcosa di più grande di 11

Se il totale della tua mano è maggiore di 11, le tue possibilità di sballare sono alte. Sfortunatamente, la maggior parte dei giocatori trascura questo momento a causa dell'eccitazione del gioco. Invece di raddoppiare con una mano totale di più di 11, colpisci e prega che il croupier sballa. Il blackjack, come sai, è pieno di sorprese. 

Si può raddoppiare dopo aver colpito o diviso?

Colpire e dividere sono strategie comuni nel blackjack. Colpire è prendere una carta aggiuntiva finché non raggiungi o superi 21. In altre parole, puoi colpire tutte le volte che vuoi. D'altra parte, i giocatori possono dividere una mano se le loro prime due carte hanno lo stesso valore nominale. Ma puoi raddoppiare in questi scenari?

In genere, il dealer non permette ai giocatori di raddoppiare dopo aver colpito, poiché ciò aumenterà enormemente il loro vantaggio sul banco. Inoltre, la maggior parte dei casinò non consente il raddoppio dopo la divisione.

Conclusione

Il Blackjack è un gioco pieno di colpi di scena. Fortunatamente, la strategia del raddoppio può darti un vantaggio sul banco. Basta padroneggiare l'arte di quando usarlo. Ma anche con questo, sappi che il vantaggio della casa vince sempre. Quindi, non alzare le tue speranze. Se stai appena iniziando il tuo viaggio, cercando di capire come si gioca, ti consigliamo ulteriori letture come errori comuni del blackjack o come abbinare il banco nel Blackjack.

Ultime novità

La guida definitiva alle quote della roulette per risultati migliori
2022-09-27

La guida definitiva alle quote della roulette per risultati migliori

Novità